Parti

Ultimi inserimenti

Ultimi commenti

    luglio 2021
    P W S C P S N
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031  

    Listelli per boiserie

    Listelli per boiserie

    Selezione del profilo e della spaziatura della griglia di montaggio

    Di regola, la larghezza delle lamelle della griglia è 50 mm, spessore 18-25 mm (il più comune 20 mm).

    La griglia di montaggio è sempre perpendicolare alla direzione delle strisce di copertura.

    La distanza dal centro delle strisce della griglia dipenderà dalle dimensioni della superficie rivestita, e la forma e le dimensioni degli elementi di rivestimento. Nei disegni sono riportati alcuni esempi della spaziatura delle doghe della griglia su soffitti e pareti.

    Disegno. Spaziatura delle strisce della griglia sotto i pannelli del soffitto: un) tavole in lunghezze complete, b) tavole di diverse lunghezze, c) pannelli del soffitto da elementi longitudinali (200X1500 mm), d) pannelli a soffitto con elementi quadrati (400X400 mm).

    Disegno. La spaziatura delle lamelle della griglia durante il rivestimento di pareti con pannelli: un) tavole lungo l'intera altezza del muro, b) tavole di varie lunghezze casuali, c) due pannelli di parete di lunghezza.

    Fissaggio delle lamelle della griglia

    La griglia può essere fissata alla muratura o al cemento in diversi modi:

    - con una vite con inserto in plastica,

    - con vite e tappo conico in gesso,

    - con una vite e un tassello di legno incollato,

    - con l'aiuto di uno stallone.

    I chiodi in acciaio possono essere piantati in un muro di mattoni con un martello pesante (nessuna ripresa necessaria). Durante le riprese, gli occhi devono essere protetti con gli occhiali.

    Il modo più semplice per avvitare le strisce al muro è utilizzare viti con tasselli di plastica.

    E ora ti diamo il metodo per montare le strisce della griglia. In primo luogo, in una stecca di impalcatura, co 50 cm, praticare dei fori con un diametro di ca. 1 mm più grande del diametro delle viti. Mettiamo il battiscopa contro il muro (soffitto) e segnare i centri dei fori praticati. Punzone d'acciaio, i cui fori sono segnati sul muro devono avere un diametro di ca. 0,5 mm inferiore al diametro del foro nella striscia.

    Le punte da trapano Widia con un diametro vengono utilizzate per eseguire fori nella muratura in mattoni o nel calcestruzzo 8 mm e trapani con adattatore a percussione, che ha questo vantaggio, che accelera notevolmente il lavoro. La profondità del foro dovrebbe essere 1-3 mm maggiore della lunghezza del tassello. Scegliamo questi perni, per abbinare il diametro della punta del trapano.

    I pioli vengono martellati in tutti i fori e le lamelle vengono avvitate, tenendo conto delle apposite rondelle di livellamento. In questo modo, otteniamo un piano perfettamente piatto.

    Metoda mocowania rusztu na zagipsowane kostki z drewna jest powszechnie znana. È un metodo laborioso, e richiede anche interruzioni tecnologiche. L'implementazione è la seguente. Per prima cosa, prepariamo cubetti di legno sotto forma di piramidi tronche con una base quadrata e dimensioni di base di 50X50 e 40X40 e l'altezza 40 mm. Facciamo fori quadrati nel muro con dimensioni e profondità leggermente maggiori sopra 40 mm (in concreto, questo metodo non viene utilizzato; l'intera stecca viene gettata nel calcestruzzo in precedenza). Cospargere il buco con acqua e intonacare i cubetti. Il gesso dovrebbe asciugare per almeno un giorno.

    La malta di gesso a volte non viene preparata correttamente. L'acqua viene versata nell'intonaco e mescolata successivamente. In questo modo la malta preparata fa presa troppo velocemente. Pertanto, forniamo un tale metodo per preparare la malta di gesso, in cui il tempo di presa è molto più lungo e la sua forza non ne risente. Versare l'acqua in un recipiente di dimensioni adeguate, la cui quantità dipende dalla necessità di malta. Versare lentamente il gesso nell'acqua senza mescolarlo. La polvere di gesso si deposita lentamente sul fondo e si satura d'acqua. Dormiamo così a lungo, finché non fuoriesce più acqua dal cono di sedimentazione. Utilizzare una spatola per estrarre la quantità necessaria dalla massa preparata in questo modo. Cerca di non mescolare la soluzione. Se non sai in questo modo, sarai sorpreso, sì , la malta funziona bene e non si indurisce per un tempo relativamente lungo.

    Altrettanto efficace è il fissaggio delle lamelle del raschietto ai tasselli in legno intonacati, tuttavia, è necessario utilizzare tasselli e viti più lunghi, perché la resistenza al taglio del legno lungo la venatura è inferiore rispetto a quella trasversale. Il metodo di attaccamento in questo caso è il seguente:

    Ci prepariamo a lungo, per esempio.. tasselli di mezzo metro in legno di pino o abete rosso di diametro 12 mm. Il tassello deve adattarsi perfettamente al foro praticato, ma dovrebbe essere colpito con un martello. Dopo aver praticato i fori nelle lamelle, mettendo i loro fondi sul muro (soffitto) e praticare fori nel muro, misuriamo la profondità dei fori e tagliamo i perni della lunghezza appropriata. Metti un po 'di colla nel foro (per calcestruzzo, ad es.. Mazolep, colla ossea per mattoni) e martella il piolo a filo con la superficie della parete. Al centro dei tasselli, praticare dei fori con un diametro pari al diametro del nucleo della vite e avvitare l'intera griglia.

    Il metodo indicato per attaccare la griglia a pioli di legno è più laborioso rispetto a fissarlo a pioli di plastica.

    Il fissaggio della griglia al cemento sparando perni d'acciaio è molto rapido, ma possono sorgere le seguenti difficoltà:

    - una densità irregolare del calcestruzzo può causare la penetrazione del tassello più in profondità in un luogo con calcestruzzo più sottile e la fessura del listello,

    - lasciando la testa sporgente nel calcestruzzo più denso, che può essere abbattuto con un martello pesante. Tuttavia, dovrebbe essere notato, che il tiro possa essere effettuato solo da persone specializzate con apposita autorizzazione.

    Controlla tutte le strisce della griglia, che la superficie della griglia sia uniforme, e rimuovere eventuali deviazioni.


    Aggiungi un commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *