Parti

Ultimi inserimenti

Ultimi commenti

    giugno 2021
    P W S C P S N
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    282930  

    Scale in legno senza poggiapiedi

    Scale in legno senza poggiapiedi

    Le scale in legno sono un elemento decorativo nell'architettura degli interni residenziali. Le scale quindi sono ben fatte, quando i gradini non scricchiolano o non si attorcigliano.

    Le soluzioni progettuali delle scale sono varie. Dipendono dalle possibilità spaziali e dalla creatività dell'architetto.

    Scale senza poggiapiedi.

    Scale in legno massello, senza poggiapiedi, sono la soluzione più semplice. La struttura portante è costituita da un portante centrale in acciaio o cemento o da due portanti, la cui distanza è inferiore alla lunghezza dei gradini.

    I registri lavorati vengono utilizzati per i passaggi. Poiché i gradini sono generalmente più larghi dei tronchi, vengono incollati longitudinalmente da più tronchi. Ciò consente di rimuovere tutti i difetti dal materiale. Taglia sempre l'area più vicina del nucleo dai tronchi centrali, cioè. di 3 cm.

    Un elemento importante di ampia lavorazione, materiale massiccio è una buona essiccazione e condizionamento del legno (per ca. 1 mese).

    Gradini lavorati, levigato lungo il grano, dovrebbe avere i bordi superiori arrotondati al raggio 4 mm. I bordi inferiori possono essere meno arrotondati, per esempio.. 1 mm.

    Il trattamento superficiale dei gradini deve essere eseguito prima dell'installazione. La prima mano è la vernice, i prossimi due - vernice epossidica.

    Invece che in legno massello, i gradini possono essere realizzati anche in truciolare, impiallacciato. La parte portante in questo caso è costituita da due pannelli di truciolato incollati insieme. Entrambe le tavole sono incollate su tutti i lati, tranne che per l'aereo anteriore, impiallacciatura di spessore 1,6 mm. Sulla superficie frontale è incollata una striscia di legno della stessa specie dell'impiallacciatura (la figura a destra).

    Figura a sinistra. Scale senza poggiapiedi.
    Figura a destra. Gradino impiallacciato: 1 - listello di legno incollato, 2 - truciolare, 3 - impiallacciatura.

    Il metodo per impastare i passaggi del truciolato è il seguente. Prima con una tavola spessa 19 I passi in mm vengono tagliati, secondo le dimensioni con una riserva di almeno 10 mm e incolla due pezzi insieme. Uno dei lati longitudinali viene lavorato su una pialla e un listello in legno di ca. 5 mm. La larghezza della striscia deve essere maggiore di 2 mm dallo spessore delle tavole incollate. Dopo che l'adesivo si è indurito, la parte sporgente della barra viene molata o fatta saltare in aria. Le superfici inferiore e superiore vengono impiallacciate contemporaneamente, e solo allora gli altri tre laterali. Dopo aver molato e arrotondato i bordi, le tavole vengono verniciate.

    Gradini impiallacciati rispetto a gradini in legno massello, hanno una serie di vantaggi. Sono uniformi in tutta la larghezza nell'aspetto, Impeccabile, e principalmente sono di volume costante e non c'è pericolo di deformazioni.

    La vernice viene sempre rinnovata prima di sfregare sul legno stesso. Se, tuttavia, si verificasse uno scontro del genere, quindi i gradini devono essere smontati, Rimuovere eventuali residui di vernice su una smerigliatrice a nastro e applicare un nuovo rivestimento, simile ai nuovi passaggi. Questo processo è possibile grazie a un'impiallacciatura più spessa.


    Aggiungi un commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. Pola, quale completamento è richiesto, sono contrassegnati dal simbolo *