Parti

Ultimi inserimenti

Ultimi commenti

    luglio 2021
    P W S C P S N
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031  

    Incollaggio di tavole e doghe

    Non ci sono adesivi universali, che consentirebbe una combinazione affidabile di materiali diversi. Solo adesivi abbinati a specifici tipi di materiali, in determinate condizioni climatiche, garantire la durata e la resistenza del giunto. Tuttavia, anche gli adesivi epossidici comunemente usati, che collegano i metalli, non sono ancora universali. Pertanto, è necessario comprendere le proprietà degli adesivi e come usarli.

    Per tutti, senza eccezioni, gli adesivi si applicano di regola, che i materiali incollati siano igroscopici (cioè. tali materiali, che reagiscono alle condizioni di umidità, per esempio.. legna, calcestruzzo, mattone) deve essere risolto, umidità specifica, che per il legno è dell'8-10% (eccezionalmente 14%), per calcestruzzo 1.2-3%.

    Preparazione della superficie per l'incollaggio

    La superficie piallata del legno è adatta per l'incollaggio, simile a levigato. Superficie ruvida (per esempio.. dopo aver segato su una segheria) non adatto all'incollaggio. Semplicemente accurato (pianura) Il taglio per sega Widia può essere incollato con speciali tipi di adesivi. I giunti incollati sono ancora più durevoli, meglio le superfici unite si incastrano. Con l'aumentare dello spessore della fessura del giunto, la sua resistenza diminuisce. Ciò è particolarmente evidente quando si utilizzano adesivi urea-formaldeide. A volte la resistenza al taglio delle fessure articolari più spesse si deteriora ancora di più. Pertanto, si consiglia di utilizzare adesivi in ​​polivinilacetato per giunti più spessi. Una certa durata del giunto con spazi più spessi è garantita solo da adesivi epossidici.

    Incollaggio di tavole e doghe per aumentare la larghezza

    Se è necessario coprire una superficie con assi o doghe più larghe di queste, noi abbiamo, dovrebbero essere incollati insieme. In questo modo, anche incollando di testa un profilo piatto, si ottengono giunzioni robuste. Questo è particolarmente importante con le scale, dove la larghezza richiesta è di 25-30 cm. Palle così larghe sono molto rare. Anche se li prendiamo, saranno palle centrali, con il nucleo. Legno intorno al nucleo, circa 1-2 cm di larghezza, dovrebbe essere tagliato, perché è qui che si rompe e si torce (disegno).

    Disegno. Riparazione della scheda centrale: un) mid-board con crepe nel nucleo, b) metodo consigliato per ritagliare il centro, larghezza 2-4 cm, c) incollare la tavola senza anima e l'area circostante.

    Non è necessario modellare il profilo del giunto per aumentare l'area di contatto. Invece di fresare i profili, è meglio prestare maggiore attenzione all'esecuzione piatta, ad angolo retto, superficie di contatto piatta.

    Disegno. Metodi di incollaggio di tavole e tronchi per ottenere larghezze maggiori: un, b, c, d) i profili per aumentare la superficie di incollaggio sono superflui poiché è possibile ottenere un giunto stabile senza profilatura, e) la corretta esecuzione del giunto di testa garantisce un'elevata durata nel tempo.

    Superficie liscia e uniforme, nessun profilo inutile, garantisce una giunzione più durevole rispetto al materiale incollato. Si intende, che il legno correttamente incollato è il più resistente alla giunzione. Durante le prove di resistenza alla trazione, taglio e flessione fino al superamento del limite di resistenza immediata, e danni al campione, avviene sempre prima all'esterno del giunto incollato (disegno).

    Disegno. Durante il test della resistenza alla flessione dell'articolazione (cesoia, allungamento) il legno viene spaccato dall'articolazione: un) campione incollato sottoposto a flessione con forza F., b) sezione dopo la frattura, dopo aver superato la resistenza immediata del materiale incollato.

    Applicare la colla

    Una spazzola a pelo corto è sufficiente per stendere l'adesivo su piccole aree. Uno stucco in plastica o compensato è il migliore per applicare l'adesivo su superfici più grandi, rifinito con una striscia di morbido materiale polivinilico. Ancora meglio, la colla viene stesa su grandi superfici con un rullo di vernice. Negli impianti industriali, o grandi laboratori di falegnameria, la colla viene spalmata con spalmatrici a rullo.


    Aggiungi un commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *