Parti

Ultimi inserimenti

Ultimi commenti

    agosto 2021
    P W S C P S N
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  

    Incollare il legno

    Incollare il legno

    Per collegare elementi in legno che non possono essere smontati, utilizziamo un connettore sotto forma di colla, che, dopo l'essiccazione, crea un legame durevole che collega il legno con il legno. Gli adesivi animali si dividono in adesivi glutinici per giunzioni "a caldo" e adesivi caseina per giunzioni "a freddo".”.

    Gli adesivi animali sono solubili in acqua, adesivi sintetici, tuttavia, non sempre; poi vengono sciolti con sostanze chimiche.

    Gli elementi degli oggetti da incollare devono essere accuratamente puliti dalla polvere, segatura, sporco e grasso, perché la colla nei luoghi inquinati non penetra in profondità nelle fibre e si attacca ad esse solo superficialmente, dando un giunto non permanente. La sola pulizia delle superfici non garantirà la loro connessione permanente. Queste superfici dovrebbero essere strettamente abbinate l'una all'altra, cioè, adiacenti l'un l'altro con l'intero piano, e non solo una parte di esso.

    Una buona adesione delle superfici da unire è molto importante per un buon incollaggio, perché nei punti di loro scarso contatto, si formerà un giunto più spesso dall'adesivo, che ha una resistenza inferiore a una saldatura sottile.

    Colla per ossa. È fatto di ossa di animali. Non è resistente all'umidità, quindi lo usiamo solo per incollare tali oggetti, che verrà utilizzato in ambienti asciutti. Per buoni risultati di incollaggio, è necessario preparare correttamente la colla, cioè, farne una soluzione. La colla per ossa viene venduta principalmente sotto forma di piccole perle, meno spesso sotto forma di piatti. Quest'ultimo deve essere spezzettato in piccoli pezzi con un martello prima dell'uso, mettere in un recipiente pulito e versare acqua fredda il doppio della quantità di colla secca (facciamo lo stesso con le perle).

    Dopo poche ore o un giorno nel caso di colla in pastiglie, quando la colla si gonfia, dreniamo l'acqua in eccesso, mettere il recipiente in un calderone anch'esso pieno d'acqua e scaldarlo a fuoco basso fino a quando la colla si scioglie completamente. La temperatura della soluzione non deve superare i 70-80 °, perché la sua viscosità e adesione diminuiscono a temperature più elevate. Per applicare la soluzione di colla, utilizzare spatole di legno in legno di ontano o pioppo o setole..

    Colla alla caseina. Per un utilizzo occasionale, prendiamo se necessario 25-30 g di colla e mescolarlo in un recipiente di argilla pulito, vetro o smaltato 100 ml freddo, acqua bollita. Mescola la soluzione, quindi mettere da parte per 30 minuti, che si dissolva bene nell'acqua.

    Solo dopo questo tempo può essere utilizzato per l'incollaggio. La soluzione di colla accuratamente miscelata deve essere densa e non contenere grumi di caseina non disciolta. La colla, miscelata nel modo dato, può essere utilizzata in continuo 5-6 ore, successivamente si indurisce gradualmente e diventa inutilizzabile. Non ha senso diluire la colla alla caseina con acqua. La colla alla caseina viene utilizzata a freddo, quindi non devi affrettarti ad applicarlo sulle superfici da incollare.

    Gli adesivi sintetici sono fatti di resine sintetiche (prodotto con metodi di reazione chimica) sotto forma di soluzioni in alcool o acqua. La colla sintetica più popolare e più comoda da usare è vicol. È disponibile in commercio in forma pronta, simile a cremoso, crema densa. In caso di ispessimento può essere leggermente diluito con acqua fredda. La colla viene applicata con un pennello sui punti incollati, ei pezzi in lavorazione sono tenuti saldamente insieme, perché wikol dovrebbe avere lo strato più sottile possibile – allora la connessione è permanente. I componenti di base di altri adesivi sintetici sono le resine urea-formaldeide e fenolo-formaldeide e le resine epossidiche., da cui vengono ora prodotti molti tipi di adesivi sintetici. Questi adesivi non cambiano sotto l'influenza della temperatura, coppie, umidità e tempo, inoltre, forniscono un giunto più durevole del legno. Possono essere usati per incollare non solo il legno con il legno, ma anche legno con metalli vari (tavolo, rame, zinco, ottone, stagno, ecc.). Descrizioni dettagliate di utilizzo si trovano sulla confezione degli adesivi in ​​vendita.

    Metodi di incollaggio del legno. La colla viene applicata sulla superficie degli elementi uniti in diversi modi e dipende dal tipo di giunto, qualità del legno, la dimensione degli elementi incollati, il tipo e la qualità dell'adesivo e l'esperienza della persona che esegue l'incollaggio.

    Quando si incollano tavole da tavole, la colla viene applicata contemporaneamente su entrambe le superfici precedentemente riscaldate con una spazzola di setole o una spatola di legno. (piccoli aerei). Dopo aver applicato lo strato di colla più sottile possibile, è necessario attendere un po ', in modo che la colla possa assorbire parzialmente il legno, e solo allora piega i due piani insieme. Se usiamo la colla a caldo per incollare le tavole, il tempo di ammollo sarà più breve (diversi secondi), se sarà colla di caseina o vicol – il tempo di immersione sarà più lungo (2-3 minuti). Per consentire alla colla di assorbire più velocemente le fibre di legno, è necessario utilizzare colla con densità adeguata adattata alla durezza del legno incollato. La colla troppo densa non si impregnerà nel legno e non formerà uno strato adesivo con esso (saldature).

    L'essiccazione degli elementi schiacciati dovrebbe avvenire a una temperatura simile o simile così come l'incollaggio. Il tempo di asciugatura può variare a seconda delle dimensioni delle fughe, tipo di legno, il tipo e la densità dell'adesivo, la temperatura ambiente, l'umidità dell'aria e la forza di compressione. L'aria troppo umida nel punto di incollaggio prolunga il tempo di asciugatura della colla, ricerca zbyt – li accelera.

    Il tempo di asciugatura del giunto pressurizzato per la colla ossea è da 1 fare 5 ore, per colla di caseina da 6 fare 8 ore, per adesivi sintetici da 0,5 fare 2 ore.


    Aggiungi un commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *