Parti

Ultimi inserimenti

Ultimi commenti

    giugno 2021
    P W S C P S N
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    282930  

    Essiccazione del legname prima del trattamento meccanico

    Essiccazione del legname prima del trattamento meccanico

    Come già detto, il materiale lavorato dovrebbe avere un contenuto di umidità di 8— 9%, che corrisponde all'umidità media annua nelle nostre condizioni. Questa umidità può essere raggiunta con una lunga essiccazione all'aria?? Una risposta negativa sorprenderà molti, ma purtroppo lo è. No, un lungo periodo di condizioni climatiche esterne non è sufficiente per essiccare la legna destinata ad appartamenti o altri locali con riscaldamento centralizzato. Richiesta, che il legno che giace attraverso 5 anni all'aria aperta sono perfettamente asciutti, dobbiamo verificare. Anche in estate senza precipitazioni, il contenuto di umidità del legno non scenderà al di sotto 11%; di regola supera 12%. L'umidità dell'8-9% richiesta può essere raggiunta solo negli essiccatori.

    Allora come procedere, per ottenere un materiale ben essiccato in assenza di essiccatori industriali? Proponiamo il seguente ciclo di procedimenti. In stallo, con distanziatori in legno segato spesso 25 mm essicciamo in condizioni naturali per due anni; palle intorno 3 anni. Il materiale, tagliato a quote grossolane e ricomposto con distanziatori, viene quindi essiccato all'umidità ideale, e d'inverno, posto in un locale con temperatura costante di ca. 25 ° C. La stanza ideale per questo scopo è riscaldata, costruzione incompiuta. In queste condizioni, il materiale deve essere conservato per almeno 2-4 settimane.


    Aggiungi un commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. Pola, quale completamento è richiesto, sono contrassegnati dal simbolo *