Parti

Ultimi inserimenti

Ultimi commenti

    luglio 2021
    P W S C P S N
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031  

    Danneggiamento e riparazione di oggetti in legno

    Il danno più comune agli oggetti in legno sono le macchie permanenti, decadimento del legno, la presenza di funghi, crepe e fessure, danni al rivestimento o altre perdite strutturali, che devono essere ricreati.

    Carie

    I tarli depongono avidamente le uova nelle fessure e nelle fessure del legno. Questi coleotteri rappresentano una grande minaccia per qualsiasi legno, poiché se ne nutrono e si sviluppano nei suoi tessuti. L'effetto dello scarabeo di corteccia è fori rotondi nel legno e la presenza di segatura.

    Macchie

    Quando la decolorazione attraversa lo strato di rivestimento e raggiunge la struttura interna del legno, è necessario rimuovere lo strato esterno dell'oggetto e applicare un dispositivo di rimozione sotto forma di acido ossigenato sulla sua superficie. Il prossimo passo è ritoccare l'area scolorita con la vernice, e poi la verniciatura.

    Funghi

    I funghi sono uno degli altri pericolosi nemici del legno, che aggrediscono la struttura del legno scomponendone il tessuto cellulosico (marciume bruno) o lignina (marciume bianco) o entrambi.

    Crepe e fessure

    Crepe e fessure sono tra i danni più comuni al legno, che è un materiale estremamente suscettibile alle mutevoli condizioni meteorologiche. Se la crepa è lieve, sarà facile pulirli e incollarli insieme, utilizzando una morsa speciale. Se la fessura è profonda, va riempito con pezzi di legno e uno stucco adatto.

    Disinfettanti

    Su legno infestato da insetti (coleotteri o termiti della corteccia) dovrebbe essere applicato un conservante a lungo termine. Preparazioni adatte contengono ingredienti attivi, che distruggono le larve dei parassiti. Applicare l'agente disinfettante dopo aver rimosso lo strato di cera, vernice o vernice. Può essere applicato con un pennello, spruzzare, immergere l'oggetto nella sostanza o iniettarlo nelle aree interessate.

    Agenti antifungini

    Gli agenti antifungini aiutano a mantenere il legno dai funghi o combattere i parassiti, che hanno già attaccato il tessuto del legno. Prima di tutto, gli oggetti in legno dovrebbero essere protetti dagli effetti dell'acqua e dell'umidità, perché entrambi i fattori favoriscono la crescita di insetti e funghi.

    Klej PVA

    È un adesivo di nuova generazione, chiamato anche colla bianca, che diventa trasparente e brillante una volta asciutto. Si dissolve in acqua; È perfetto per incollare qualsiasi tipo di legno. Può anche essere usato come legante per vernici, vernici o altri adesivi.

    Restauro di piccole cavità

    È possibile ricreare una piccola perdita sulla superficie di un oggetto in legno, usando stucco per legno. Si consiglia di utilizzare una pasta incolore e poi dipingerla con il colore appropriato. Che il frammento ricostruito aderisca bene alla superficie, va fissato con perni di legno alla parte meglio conservata dell'oggetto.

    Stucco per legno

    La consistenza della pasta ricorda lo stucco. Disponibile nei negozi. Include anche la colla. Disponibile in diversi colori, che possono essere combinati per ottenere la tonalità desiderata.
    Puoi anche acquistare una pasta colorante naturale e colorarla. A differenza della cera, le paste assorbono la vernice, ma dopo la verniciatura non si scuriscono.

    Bastoncini di cera

    Molto pratico. Sono usati per riempire cavità e piccole crepe. Disponibile in molti colori e sfumature. I bastoncini possono essere collegati proprio come la plastilina. A causa della consistenza grassa, sono resistenti all'assorbimento d'acqua.

    Sostituzione delle faccette

    Superficie, su cui intendiamo applicare la faccetta, dovrebbe essere pulito e liscio. Taglia l'impiallacciatura, lasciando un margine di mezzo centimetro su ciascun bordo. Con un pennello, spalmiamo la superficie del legno con colla PVA e mettiamo uno strato di impiallacciatura su di essa. Impiallacciatura di 30 premere con due assi per minuti, e quindi rimuovere la colla in eccesso secondo la disposizione degli anelli.

    Impiallacciatura

    Questi sono sottili fogli di legno, che vengono utilizzati come finitura di migliore qualità su mobili in legno. Le faccette già pronte possono essere acquistate in negozi specializzati (dei tipi di legno più diffusi).

    Perdita di un elemento importante

    In caso di distruzione o rottura di un elemento, è necessario copiare i dettagli necessari, quindi riprodurlo. Per fare questo, prepara un pezzo di legno adatto e ritaglia un elemento il più vicino possibile alla parte originale.

    Legna

    Per secoli, tutti i tipi di legno disponibili in una data epoca sono stati utilizzati per la produzione di mobili e altre attrezzature. Mobili e oggetti che ci circondano, che abbiamo intenzione di ristrutturare, molto spesso sono fatti di quercia, alberi di pino, noce, olmo, acero, mahoniu, libro, frassino e larice.

     


    Aggiungi un commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *