Parti

Ultimi inserimenti

Ultimi commenti

    agosto 2021
    P W S C P S N
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  

    Cassetta in legno per accessori da cucito

    Cassetta in legno per accessori da cucito

    Conservare una varietà di utensili per cucire e per maglieria a casa è sempre una seccatura, perché nessuno dei mobili fabbricati in fabbrica è dotato degli appositi piccoli contenitori. Anche l'uso di un cassetto non risolve il problema, perché non ci sono scomparti.

    Pertanto, si propone di realizzare un apposito contenitore-cassetta mostrato nel disegno.

    La cassetta è composta da cinque scatole incollate insieme dal legno e collegate da dodici doghe imperniate ai lati delle scatole sì, tirare lateralmente i contenitori superiori per far scorrere le scatole lateralmente ed esporre l'interno della cassetta. I contenitori sono montati su una base in legno e dotati di apposita maniglia che consente un comodo trasporto dell'intera cassetta.

    Iniziamo la costruzione della cassetta realizzando quattro scatole più piccole identiche, due delle quali saranno inoltre dotate di coperture. Il compensato deciduo spesso è più adatto a questo scopo 10 mm.

    Innanzitutto, prepariamo il numero appropriato degli stessi elementi 4 io 5, li levigiamo accuratamente con carta vetrata, poi incollali con colla per legno, ad esempio, wikol, con il metodo del giunto di testa”, quindi aggiustiamo le parti inferiori a loro (6) compensato spesso 6 mm e incollarli all'interno delle cornici formate dai lati (4 io 5). Quando la colla è asciutta, carteggiare tutti i bordi dei contenitori finiti con carta vetrata a grana fine, arrotondando leggermente i bordi esterni. I contenitori dovrebbero essere realizzati con la stessa attenzione, in modo che, una volta impilati l'uno sull'altro, formino un blocco uniforme. Quindi coprire i due contenitori superiori con i coperchi (7), che abbiamo anche tagliato in compensato spesso 10 mm, e collegare alle scatole con pezzi di cerniera nastro e viti per legno. Infine, praticare dei fori di diametro negli appositi piani dei contenitori 3 mm e fissarvi dei pomelli in legno (14) con viti per legno.

    La fase successiva del lavoro sarà creare un grande contenitore inferiore. Consiste di due lati lunghi (1), due lati trasversali (2) e dal basso (3). Realizziamo un grande contenitore con lo stesso materiale, che è stato utilizzato per piccoli contenitori. Tuttavia, quando si uniscono i lati di questa scatola (anche per la colla) Devi stare attento, che i componenti non siano deformati, cioè, lo scheletro finito dovrebbe essere perfettamente piatto. Pertanto, è meglio premere gli elementi incollati insieme a morsetti da carpenteria (attraverso pastiglie di legno, per non danneggiare la superficie del legno), quindi posizionare lo scheletro da incollare su una superficie piana, ad esempio, su un tavolo, e caricarlo dall'alto con una larga tavola pressata con due mattoni. Quando la colla è asciutta, regolare il fondo in compensato al centro della scatola 6 mm e incollali in questo modo, in modo che formi un piano uniforme con i bordi dei lati.

    La scatola finita deve essere levigata con molta attenzione con carta vetrata a grana fine.

    La base della cassetta è composta da due piastre (8) collegati da una traversa (9) e due rulli di legno (12). La sua esecuzione dovrebbe iniziare ritagliando due elementi identici (8) fatto di compensato o pezzi di legno spesso 20 mm.

    Per ragioni estetiche, il tipo di legno per gli elementi di base dovrebbe essere adattato al tipo di compensato utilizzato per i contenitori. Quindi se i contenitori sono fatti di compensato di legno duro, gli elementi della base dovrebbero anche essere fatti di tale compensato o di legno duro, e viceversa - gli elementi di pino della base dovrebbero essere adattati ai contenitori di compensato di pino.

    La forma degli elementi (8) L'immagine mostrata nell'immagine può essere liberamente modificata in base alle proprie preferenze, ingrandire o eliminare archi di sottosquadri laterali, ecc.. Le stesse osservazioni si applicano alla traversa (9) mostrato in figura.

    Il suo spessore (20 mm) consente un facile contatto "testa a contatto" con i lati della base. Due rulli in legno conferiscono alla base rigidità (12) di diametro 10 mm inserito e incollato negli elementi (8). La lunghezza dei rulli è 580 mm, quindi sporgono oltre i lati (8) po 20 mm su ogni lato. Se non riusciamo a comprare in un negozio di stampaggio (commercio privato) rulli pronti, quindi dobbiamo farli da soli. A tale scopo, è necessario ottenere due lamelle della lunghezza appropriata, sezione trasversale da 12×12 fare 14×14 mm, e poi, con una pialla, dare loro una forma simile al tondo. La forma esatta può essere ottenuta mediante levigatura paziente con carta vetrata. La base finita dovrebbe essere rigida e stabile; durante il montaggio fare attenzione alla posizione perfettamente parallela degli elementi laterali (8), perché da questo dipende la stabilità dell'intera cassetta.

    Abbiamo accennato all'inizio, che le prese delle cassette siano collegate girevolmente dalle lamelle laterali (15 io 16). Queste lamelle devono essere rigide e resistenti. Quindi li produciamo in compensato spesso 10 mm, o in legno duro, ad esempio, quercia.

    Lamelle più corte (15), mostrato nella foto, sono dotati di due fori di diametro 3 mm, mentre stecche più lunghe (16) – disegno – hanno tre fori, anche di diametro 3 mm. Modanature, indipendentemente dal materiale di cui sono fatti, deve essere levigato molto accuratamente con carta vetrata.

    Segnare i punti prima dell'assemblaggio finale della cassetta, in cui devono essere presenti gli assi di rotazione delle strisce di collegamento. A tale scopo, posizionare tutte le scatole delle cassette in questo ordine, in cui devono essere attaccati, e segnare i punti per il collegamento delle viti sui lati.

    Nei punti designati, i fori dovrebbero essere praticati per viti con un diametro 1,5 mm o forare leggermente questi punti con una punta d'acciaio. Successivamente i listelli di collegamento vengono avvitati al legno con viti, facendo attenzione a lasciare un piccolo gioco che consenta il collegamento rotante degli elementi. Posiziona le scatole collegate sulla base e incollale con il vimini, ricordare, mantenere i lati della base equidistanti da entrambe le estremità della cassetta.

    La maniglia per il trasporto della cassetta è composta da due doghe verticali (11) e traverse (10) forma adatta per una comoda presa a mano. Doghe verticali, con una sezione trasversale di 20×40 mm, faremo del compensato spesso 20 mm. Fori rettangolari 20×25 mm nelle lamelle che tagliamo con uno scalpello affilato, abbinandoli alle estremità della traversa, anche in compensato spesso 20 mm.

    Incolla insieme le parti finite del manico e incollale alle superfici laterali di un grande contenitore, nel punto segnato nel disegno dalla linea tratteggiata.

    Se si è scoperto, che i contenitori più piccoli della cassetta riescano a malapena a entrare tra le lamelle verticali (11), questo prima di attaccarli agli elementi (1) dovrebbe essere tagliato dallo spessore del compensato da modellare 1 rondelle rettangolari mm con dimensioni di 40×100 mm e incollarli tra le strisce verticali (11) e lati di un contenitore più lungo.

    Alla fine dell'assemblaggio della cassetta, dobbiamo attaccare l'elemento che copre il collegamento dei contenitori più piccoli. Elemento dieci (13) faremo una striscia di compensato spessa 3 mm e attaccare a uno dei coperchi superiori dei contenitori. D'altra parte, collegheremo entrambi i coperchi di piccoli contenitori con i loro lati con pezzi di una catena decorativa e viti per legno. La lunghezza delle catene dovrebbe essere selezionata sperimentalmente sì, in modo che le palpebre si aprano, ma non ha strappato le viti che fissavano la cerniera.

    Dopo aver completato l'assemblaggio, tutte le superfici in legno devono essere verniciate con diversi (almeno due) strati di vernice nitro trasparente. Applicare gli strati successivi di vernice solo dopo che lo strato precedente è completamente asciutto. Naturalmente, al posto di una vernice trasparente può essere utilizzato anche qualsiasi smalto ad olio, a seconda delle preferenze e del colore dei mobili dell'appartamento.

    E infine, una nota sui materiali utilizzati. In caso di difficoltà con l'acquisto di compensato spesso 20 mm gli elementi della cassetta possono essere realizzati in multistrato di spessore 10 mm e incollare due elementi identici insieme, ottenendo così lo spessore desiderato, e quindi la forza del materiale.


    Aggiungi un commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *