Parti

Ultimi inserimenti

Ultimi commenti

    giugno 2021
    P W S C P S N
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    282930  

    Sicurezza quando si lavora su macchine per la lavorazione del legno

    Sicurezza quando si lavora su macchine per la lavorazione del legno

    Tutti voi, che oggi lavorano il legno, anche gli hobbisti, usano macchine per la lavorazione del legno o almeno strumenti di lavoro. La descrizione della loro costruzione e del loro utilizzo si trova in numerose pubblicazioni. Nonostante questo, a questo punto, dobbiamo menzionare i principi del lavoro sicuro con l'uso di macchine utensili e utensili elettrici. Le statistiche sugli incidenti mostrano, che la maggior parte degli infortuni si verificano con le macchine per la lavorazione del legno, di cui la sega circolare è la più pericolosa.

    Quindi che si fa, per prevenire qualsiasi tipo di lesione? La prima condizione è seguire le norme di sicurezza per ogni macchina utensile. La seconda condizione fondamentale è concentrarsi completamente sul proprio lavoro, anticipando la possibilità di comportamenti diversi del materiale lavorato, zakleszczenia, riflessioni ecc.. La terza condizione è che le macchine siano adeguatamente preparate (strumenti di lavoro affilati, schermi attaccati e altri dispositivi di protezione ausiliari utilizzati).

    Anche durante la lavorazione manuale possono verificarsi lesioni, tuttavia, non sono così frequenti e pesanti come con la lavorazione. Ordine sul posto di lavoro, superficie di lavoro necessaria, che contiene solo gli strumenti necessari per eseguire una determinata operazione, significa ulteriori condizioni per un lavoro sicuro e una buona organizzazione del posto di lavoro, che favoriscono una produzione regolare. La figura mostra un esempio della disposizione degli utensili manuali e elettrici.

    Disposizione degli strumenti sul muro; il truciolato è avvitato al muro, a cui sono attaccati i ganci, punte e raccordi adattati alla forma degli strumenti. La piastra con gli strumenti è dipinta con il metodo a spruzzo. I contorni degli strumenti sulla piastra facilitano il loro posizionamento nel posto giusto.

    Lesioni inutili

    Non tutti gli incidenti possono essere prevenuti allo stesso modo. È molto più difficile prevedere, ad esempio. marmellata di materiale o alcuni difetti nascosti di macchine e strumenti di lavoro. È molto più facile prevedere alcuni cosiddetti. lesioni inutili, che si verificano per tutti i tipi di motivi. Citiamo alcuni esempi.

    Poco dopo aver terminato il lavoro e spento la sega circolare, il lavoratore ha raggiunto la lama della sega ancora in rotazione., controllare, se si è surriscaldato. A questo punto, la sega era abbastanza alta. L'operaio ha così perso tre dita della mano destra.

    Un altro esempio: uno dei dipendenti stava controllando le condizioni delle lame della sega circolare, e un altro in quel momento, senza controllare, è l'interruttore in posizione "off", ha collegato il cavo alla presa di corrente della sega. Il risultato: dita profondamente ferite. Di chi era la colpa in questo caso? Sia questo, il quale, senza controllare la posizione dell'interruttore, ha verificato con la mano lo stato delle lame, se questo, il quale, senza confermare la posizione dell'interruttore, ha inserito il filo nella presa, o forse questo, che ha lavorato nel turno precedente e ha spento la macchina tirando il cavo dalla presa? Tutti hanno commesso un errore, ma il più grande, che controllava la condizione delle lame con la mano, senza protezione contro l'accensione accidentale della macchina utensile, cioè. prima di inserire la spina nella presa.

    Coltelli sciolti, solo inserito liberamente nell'albero pialla, quando accesi, "presero" parte del tavolo con loro. Puoi indovinare gli effetti, se avessero raggiunto un uomo.

    Ci sono molti esempi di lesioni diverse e delle loro cause. Che questi pochi servano da monito alle potenziali vittime di incidenti.

    Norme di sicurezza e consigli per le persone che lavorano con macchine per la lavorazione del legno di base

    Sega circolare

    1. Il cuneo di apertura dietro la lama della sega può essere il massimo 0,5 mm più sottile della larghezza del taglio. Il cuneo evita che la sega si inceppi nel taglio e il materiale si sposti verso l'operatore della sega.

    2. La protezione della sega impedisce il contatto delle mani con la lama della sega e protegge gli occhi da segatura e trucioli vari.

    3. Quando si taglia il materiale nel senso della lunghezza, utilizzare una pala di alimentazione con un ritaglio quadrato!

    4. Non mettere le dita vicino alla lama della sega!

    5. Quando si fa avanzare il materiale, non tenere mai le dita nel piano della sega! Con un'eventuale spaccatura del legno, andrebbero direttamente alla lama della sega.

    6. Non stare mai sul piano della sega!

    7. Non lasciare scarti sul tavolo; toglietele sempre dal tavolo con una spatola, mai con la tua mano! Le lame della sega non rimosse possono colpire il viso del dipendente.

    8. Non allontanarti dalla macchina utensile, finché la lama della sega non si ferma!

    9. Utilizzare sempre seghe circolari con denti ben affilati e fissati!

    10. Vicino a grandi nodi, per crepe e deviazioni delle fibre rallentare l'avanzamento e prestare attenzione all'operazione che si sta eseguendo!

    Sega a nastro

    1. La sega a nastro deve essere sufficientemente tesa e guidata verso gli elefanti.

    2. Non sovraccaricare la macchina utensile con una pressione eccessiva sulla lama della sega.

    3. Tenendo premuto il legno segato, tenere le dita lontane dalla sega a nastro.

    4. Nessun'altra attività deve essere svolta sul tavolo mentre la sega è in funzione.

    5. Un supporto dovrebbe essere utilizzato per tagliare tavole lunghe.

    6. Dopo aver notato il "battito" della sega a nastro, la macchina utensile deve essere fermata immediatamente, perché probabilmente il nastro era strappato.

    7. Se la lama della sega a nastro si stacca dalle ruote motrici, saltare via dalla macchina e spegnerla immediatamente. La tavola può essere nuovamente avvicinata dopo che l'azionamento della macchina utensile si è completamente arrestato.

    Pialla, pialla

    1. Quando si pialla pezzi corti, impostare un avanzamento basso, e sposta il legno con una spatola.

    2. Non è consentito rimuovere i trucioli dallo spazio tra l'albero e il tavolo mentre la macchina è in funzione.

    3. Tieni saldamente in mano il legno lavorato! Non allargare le dita!

    4. Utilizzare una copertura protettiva sopra la testa di piallatura.

    5. Quando si fa avanzare il legno, la mano non deve mai essere vicino o sopra la testa. Pertanto, inizialmente entrambe le mani dovrebbero premere il pezzo in lavorazione contro il tavolo. La mano sinistra di solito dovrebbe essere davanti. Non appena si trova a pochi centimetri davanti al fusto della testa, posizionarlo sul tavolo posteriore, spostando il pezzo con la mano destra. Se la lunghezza del materiale lavorato lo consente, anche la mano destra deve essere trasferita sul tavolo posteriore dopo aver raggiunto l'albero.

    6. Durante la lavorazione di materiale nodoso, con un corso di fibra anormale o crepe, rallenta l'alimentazione e fai attenzione alle crepe, innesti o fratture.

    7. È necessario prestare maggiore attenzione alla regolazione e al serraggio dei bulloni delle lame! Dopo averli riposizionati e avvitati, ricontrollare il loro fissaggio.

    8. Non lasciare la macchina durante la sostituzione dei coltelli.

    9. Devono essere usati solo coltelli affilati! I coltelli smussati fanno vibrare il materiale e aumentano il rischio che scivoli fuori dal controllo manuale.

    Pialla a spessore

    1. Quando si raccolgono i pezzi, non si deve guardare verso la macchina! Un chip o un nodo che viene espulso può ferire il viso.

    2. Per la sostituzione dei coltelli valgono le stesse regole della piallatrice.

    3. Non stare in piedi durante l'inserimento di componenti nella macchina, a un oggetto lanciato (riflessa) non ha colpito l'addetto.


    Aggiungi un commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. Pola, quale completamento è richiesto, sono contrassegnati dal simbolo *