Parti

Ultimi inserimenti

Ultimi commenti

    giugno 2021
    P W S C P S N
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    282930  

    Materiali per pavimenti in legno

    Materiali per pavimenti in legno

    Negli edifici residenziali, i pavimenti in legno sono spesso realizzati con legname segato di conifere, dalle assi del pavimento, fatto di solai e doghe (doghe).

    Il legname del pavimento è fatto di specie di conifere, principalmente alberi di pino, abete rosso e abete. Le assi in cinque classi di spessore possono essere ruvide (impensabile) e piallato.

    Per i pavimenti in edifici residenziali, è preferibile acquistare tavole piallate a tre o quattro lati con lunghezze corrispondenti alle dimensioni dei locali da rivestire..

    Le tavole sono realizzate in diverse lunghezze, fondamentalmente da 3,0 m su, co 10 cm. La larghezza del legname da pavimento piallato varia da 95 mm fai 195 mm con gradazione ogni 10 mm.

    Le tavole piallate hanno tre tipi di profili (disegno).

    Disegno. Profili di legname segato per pavimenti in legno dolce piallato su quattro lati: un) giunto maschio e femmina, b) collegato alla tacca, c) giunto di testa

    La scelta del profilo dipende principalmente dal metodo di fissaggio delle tavole a terra. Le assi con linguetta e scanalatura dovrebbero avere la larghezza della scanalatura (d.) maggiore dello spessore (b) lingue di 0,5-1,0 mm e la profondità della scanalatura (e) più da 1,0 mm dall'altezza della lama (c). Inoltre, ogni tavola dovrebbe avere un sottosquadro sulla superficie inferiore sul lato della scanalatura (f) ammontare 1,0 mm. I listelli maschio-femmina sono adatti per qualsiasi tipo di fissaggio a terra. I pannelli sagomati devono avere una flangia superiore (b) più ampio di 1,0 mm dalla battuta inferiore (c). Sono adatti solo per il fissaggio con chiodi o viti nude.

    Le dimensioni nominali del legname segato da pavimento si riferiscono al legno con umidità 15%. Al momento dell'acquisto del legno e del suo utilizzo per la pavimentazione in stanze con riscaldamento centralizzato, si dovrebbe tener conto della perdita del 7-8% di umidità del legname alla fine della stagione di riscaldamento. Significa restringimento della tavola in direzione radiale o tangenziale del 4-8%, e in numeri assoluti per 4— 8 mm a 100 mm della larghezza della tavola (!)

    Quando si acquista legname segato per pavimenti piallati, prestare attenzione ai seguenti difetti nel legno e nella lavorazione:

    - la faccia delle tavole non deve contenere nodi marci e rotti, segni di marciume, sinizny, ingrigimento, gallerie di insetti e danni da proiettili,

    - la superficie del viso dovrebbe essere priva di calce, sbavature, morbidezza e rugosità,

    - rispetto delle dimensioni nominali, principalmente giunti e larghezze di tavole su tutta la lunghezza, e mantenendo la perpendicolarità del piano della faccia ai piani laterali. Se la deviazione della larghezza della tavola dalla dimensione nominale supera +0,5 mm significa che, che ha un'umidità sopra 15% e richiede assolutamente l'asciugatura.

    Le assi del pavimento incollate sono il secondo materiale di pavimentazione.

    La tavola del pavimento è composta da tre strati (disegno).

    Disegno. Sezione trasversale di un listello incollato: un) lo strato intermedio di doghe in legno tenero, b) lo strato superiore (di fronte) fatto di listelli di legno duro, c) strato di fondo (contro-faccia) realizzato con doghe in legno di conifera.

    Strato superiore (di fronte) È fatto di assi di legno duro, impilati in due, o tre corsie. Strato di fondo (contro-faccia), a contatto con il suolo, è composto da assi in legno di conifere. Strato intermedio (dentro) è composto da doghe in legno di conifera. Tutti gli elementi del listello del pavimento sono incollati insieme con una colla termoindurente. Hanno umidità 8% e sono idonei per la posa diretta su supporto cementizio asciutto. Le assi del pavimento spesse sono prodotte in Polonia 15 mm (lo spessore delle tavole dello strato superiore è 4,0 mm), larghezza 137 mm e lunghezza 3,0 m, con ulteriore gradazione in lunghezza ogni 0,25 m. Sono (strato superiore) levigato e ricoperto di vernice. Sono collegati con una linguetta e un solco.

    Quando si acquistano le assi del pavimento incollate, è necessario prestare principalmente attenzione alla qualità del legno e al trattamento di finitura dello strato di rivestimento, nonché alla qualità dell'incollaggio degli strati di legno.. Non dovrebbero mostrare segni di delaminazione sulla fronte e sui lati, e striature significative, macchie e vesciche dopo la verniciatura. Quest'ultimo nella 1a classe di qualità non dovrebbe superare 5% superficie totale del piano.


    Aggiungi un commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. Pola, quale completamento è richiesto, sono contrassegnati dal simbolo *